Riminidamare

La talassoterapia.

Dal  racconto del precedente post sulle origini turistiche della città di Rimini si apprende come la storia e l’impiego della talassoterapia in Riviera sia antica.

Il termine Talassoterapia deriva dal greco, thalassa = mare e thérapeia = trattamento, e viene utilizzata per indicare una cura naturale che sfrutta tutti gli elementi marini, come aria, acqua e alghe, per restituire benessere e salute all’individuo.

Scoperta dai britannici, pionieri del turismo termale, si diffuse ben presto in tutta Europa fino a giungere in Romagna nel famoso stabilimento balneare di Rimini a metà dell’800.

I benefici di questa cura sono tantissimi sia a livello curativo che estetico ed è adatta a chi soffre di disturbi respiratori e circolatori, dermatiti, dolori ossei ed è molto efficace nella riabilitazione post-traumatica.

Utile anche a chi cerca qualche ora di puro relax lontano dalla routine e dallo stress quotidiano!

Da tantissimi anni a Miramare, una frazione di Rimini Sud, esiste un grandissimo centro specializzato nella talassoterapia e balneoterapia, RiminiTerme, frequentato nel corso dell’anno sia da turisti che da residenti.

Direttamente sulla spiaggia, RiminiTerme offre una SPA con percorsi benessere, servizi termali e fisioterapici  (piscine riscaldate, massaggi e cure con fanghi, alghe e acqua di mare) e ambulatori medici specializzati per prevenzione e salute.

La posizione del Centro, inoltre permette di sfruttare al massimo sia in estate che in inverno i benefici del clima marino e con l’arrivo della bella stagione  il suo stabilimento balneare Blue Beach trasforma la spiaggia in un’oasi dove riposarsi, curare il proprio corpo e divertirsi fino all’alba grazie ad eventi, party serali ed attività ludico-sportive.

Consulta la lista dei percorsi curativi ed estetici offerti da RiminiTerme e clicca qui per trovare il tuo Hotel a Miramare.

5 pensieri su “La talassoterapia.

  1. Pingback: La Spiaggia di Rimini. | Riminidamare

  2. Pingback: Le Colonie Marine. | Riminidamare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>