Riminidamare

“La Notte delle Streghe” di San Giovanni in Marignano.

Nella notte di San Giovanni in cui il sole si sposa con la luna, quando “tutto può accadere e a tutto si può rimediare”, tra il 23 e il 24 Giugno, le streghe si ritrovano agli incroci delle strade per compiere i loro sortilegi aiutate dall’energia di questo magico momento e  ballano a piedi nudi sotto un albero di noce per il loro sabba diabolico. Prima che faccia giorno, raccolgono le erbe bagnate dalla rugiada e danno vita ad unguenti e pozioni miracolose.

E’ nata così la leggenda della Notte delle Streghe, che a San Giovanni in Marignano, dove si narra abitasse Artemisia, la strega buona della Valconca, capace di togliere i malocchi e interpretare i tarocchi, si è trasformata in una vera e propria festa legata ad antiche credenze e superstizioni popolari.

Dal 19 al 23 Giugno, nei giorni del Solstizio d’Estate, ogni anno, infatti, le stradine e le piazze del borgo si animano dal tramonto all’alba grazie alla spettacolarizzazione di antichi riti e tradizioni legati alla magia:

teatro popolare di strada con artisti internazionali;

mercatino magico con esposizione e vendita di oggetti artigianali, essenze, unguenti ed erbe officinali, pietre magiche e prodotti naturali;

maghi, cartomanti, chiromanti, indovini;

e menù a tema proposti da ristoranti e associazioni locali.

L’ingresso è gratuito e sul sito ufficiale della famosa Notte delle Streghe di San Giovanni in Marignano, è possibile consultare il programma completo della manifestazione che si conclude con il rito propiziatorio del “Rogo della Strega” nell’Alveo del Ventena.

Appassionati di stregoneria, alchimia e antiche leggende?

Allora non potete perdere, durante la vostra vacanza a Rimini in occasione del Solstizio d’Estate (quando si apre la nuova stagione con un ricco calendario eventi tra cui Al Méni, Festival del Mondo Antico e Festival dei Bambini), la suggestiva Notte delle Streghe.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>