Riminidamare

I “paesaggi invisibili” dai Balconi di Piero Della Francesca.

Ti piacerebbe entrare in un’opera d’arte del Rinascimento Italiano?

Diventa un soggetto della scena nei quadri di Piero Della Francesca visitando il museo “Vedute Rinascimentali”, dove le opere non sono incorniciate e affisse ad una parete ma “vivono” intorno a te!

Durante un week-end a Rimini vai a caccia dei paesaggi invisibili nel Montefeltro, in quello che un tempo era il Ducato di Urbino.

Attraversa la Valmarecchia fino a San Leo, in località Varco Biforca affacciati dal primo Balcone e immergiti nel Ritratto di Battista Sforza.

Poi spostati in località Tausano e ammira il paesaggio sullo sfondo di “San Gerolamo e un Devoto”.

A Petrella Guidi, invece, al di là del Balcone, dove finisce la tua realtà inizia quella dell’opera “Il battesimo di Cristo”.

Nelle Marche sulla piana del fiume Metauro, partendo da Urbania, in località Cà Mocetto potrai entrare nel “Ritratto di Federico da Montefeltro”, Duca di Urbino.

Sulla sommità di una dolce collina, a Pieve del Colle potrai affacciarti sulla scena de “I Trionfi”.

Concludi il tuo viaggio “al di là dei sogni” sul Montecopiolo, dove a Palazzolo e poi a Pugliano respirerai e ammirerai l’atmosfera e i colori de “La Natività”“La Resurrezione”.

Curiosità:

Il progetto “Vedute Rinascimentali” nasce nel 2007 dalla curiosità di due donne che hanno unito arte e scienza per riportare alla luce quelli che fino a quel momento erano ritenuti sfondi fantasiosi e irreali, frutto dell’immaginazione di Piero Della Francesca. Rosetta  Borchia, pittrice e fotografa osservando i paesaggi del Montefeltro e confrontandoli con gli sfondi dei quadri di Piero ne ha riconosciuti alcuni e aiutata da Olivia Nesci, docente di Geomorfologia dell’Università di Urbino, hanno continuato la ricerca diventando vere e proprie “cacciatrici di paesaggi”. E’ nato così il museo dei paesaggi invisibili da “I Balconi di Piero Della Francesca”. Attualmente i Balconi di Piero della Francesca sono 7, ma non c’è da stupirsi se presto emergeranno altri paesaggi invisibili, sfondi di altrettante opere di grandi pittori della storia dell’arte italiana.

Per avere più informazioni visita il sito www.montefeltroveduterinascimentali.eu e prenota qui la tua vacanza a Rimini.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

     

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>